INVIARE ENERGIA NEGATIVA CONTRO LA CHIESA?

Un'Azione del tutto Inutile

 



Ho deciso di scrivere questo breve articolo perché ho notato che in molti credono sia giusto combattere questa guerra spirituale inviando su chiese o entità cristiane energia negativa. Questo se la memoria non mi inganna è una pratica suggerita anche dal Joy of Satan, sito che su alcune versanti posso apprezzare ma che in più frangenti non condivido affatto. E questa è una di quelle.  
È da un po' che avrei voluto scrivere questo articolo, ma per un motivo o per l'altro sono stata impegnata in altri impegni per il Culto. Questa notte però ho fatto un sogno molto particolare che aveva tutta l'aria di un "suggerimento" dalle sfere sottili e così ho ritenuto che era giunto il momento di parlarne. Non voglio perdermi in troppo chiacchiere, quindi andiamo direttamente al sodo: ritengo che inviare energia negativa su chiese o entità cristiane sia un'azione magica del tutto inutile. Ma badate bene, non vi sto dicendo questo per buonismo o spirito politicamente corretto, il motivo reale per cui sento di scoraggiare certe pratiche è ben più concreto e chiunque abbia realmente conoscenza ed esperienza esoterica potrà convenire con me.

 

 La verità è che quando voi inviate energia negativa su un'entità yahwehiana gli state facendo soltanto un favore. Perché questo? Perché le entità a noi avverse sanno come trasformare le energie negative in energia pulita. Ogni volta che voi inviate energia negativa su una chiesa, le entità al servizio di Geova raccolgono questa energia e la filtrano, ripulendola e riutilizzandola per rafforzarsi. Questa è una cosa che fanno spesso anche in altri contesti, basti pensare a quegli avvenimenti disastrosi, come tsunami, terremoti, guerre, attentati, dove spesso si son potuti notare, nelle zone limitrofe alla catastrofe, orbs luminosi e altri segni di attività preternaturale. Queste entità, infatti, assistono appositamente a tali tragici eventi per poter assorbire dagli esseri umani energia e spesso molti di queste tragedie sono tutt'altro che "incidenti" bensì veri e propri sacrifici di sangue da parte dei figli di Yahweh. Ora credo che sia chiaro a tutti che l'energia scaturita da questi accadimenti sia tutt'altro che energia positiva, le persone in queste circostanze provano dolore, paura, è energia negativa, energia di morte. Tuttavia queste entità non si fanno problemi e l'assorbono ugualmente, anche se è negativa. Se dunque queste entità di Geova non fossero in grado di ripulire le energie negative, perchè mai sceglierebbero di raccoglierle, rischiando di restarne danneggiati? Addirittura, molto spesso, gli stessi parassiti inducono le loro vittime a provare emozioni negative, le spingono a provare odio, rabbia, paura, dolore, depressione, questo perché le emozioni negative sono le più facili da ottenere in breve tempo. E una volta che il parassitato rilascia queste negatività, la larva le assorbe e le trasforma, riutilizzandole come nutrimento, perchè il punto è che per certe creature l'energia è energia, e in quanto tale gli è sempre utile

 

Ovviamente qui sto parlando di parassiti ed entità reali avverse alla nostra stirpe, ma lo stesso discorso si potrebbe fare con l'invio di energia negativa su entità indefinite, quali appunto "gli Ebrei", "i Cristiani", "la Croce", "la Chiesa" ed altri concetti simili. Ora, cerchiamo di essere chiari, se un Satanista decide di attaccare un singolo essere umano allora l'invio di energia negativa si rivela un metodo funzionale, ma se invia tale energia su cose come l'eggregora Ebraismo, l'eggregora Chiesa, l'eggregora Croce, allora non farà proprio un bel niente, dato che un simbolo altro non è che una forma-pensiero che acquisisce vita soltanto grazie alle attenzioni e credenze umane. Che voi passiate intere giornate a maledire l'eggregora Chiesa non farà altro che rafforzarne il simbolo. I simboli vivono grazie al pensiero e l'emozione umana quindi per uccidere un simbolo occorre unicamente dimenticarlo. L'indifferenza  l'unica arma che indebolisce le eggregore, dato che nascono grazie alle nostre credenze, non sono entità reali. 


So che molti credono che essendo una Guerra Spirituale si debba lottare contro un nemico ed io comprendo la rabbia che spesso vi muove, ma certe tecniche di combattimento sono solo frutto di ingenuità e scarsa consapevolezza. La vera guerra spirituale è in primis dentro di noi, dovete combattere anzitutto contro voi stessi, contro i vostri limiti, cercando di evolvervi e di raggiungere la Completezza animica. Un uomo consapevole è un uomo non controllabile e ogni volta che ognuno di noi adempie alla sua natura Gentile è un punto per Satana. Non date dunque altre attenzioni al dio cristiano, nemmeno attenzioni negative, ignorate completamente questa entità e i suoi ciechi seguaci. Impegnatevi se volete a fare informazione su queste religioni nefaste, al fine di risvegliare più persone e portarle a loro volta all'indifferenza verso certi simboli. Ma spendere tempo per ritualizzare contro è uno spreco di energia, energia che potreste usare per rinforzare voi stessi e la nostra Famiglia. Cerchiamo di pensare a noi, cerchiamo di evolverci e di migliorarci giorno per giorno, pensiamo ai nostri Dei, dedichiamoci a ricostituire la nostra identità di Popolo di Satana. Perché, credetemi, sarà questa la vera vittoria che ci renderà liberi e non è un caso se da anni il nemico di Satana ha fatto di tutto per farci perdere la nostra Memoria e Identità.  Quindi, per concludere, evitate di sprecare energia tentando di indebolire le entità e i simboli giudeo-cristiani, utilizzate semmai le vostre energie per rafforzare per rafforzare noi stessi, i nostri Dei, i nostri simboli.

 

Quindi, ognuno ovviamente deve agire come preferisce, ma finchè potrò farlo cercherò sempre d'ispirarvi  e consigliarvi nel modo migliore che posso. Perchè non si tratta di scegliere fra combattere o fare gli ipocriti pacifisti, qui si tratta semmai di combattere ma nel modo giusto, un modo intelligente, mirato e soprattutto in linea con la nostra natura. Come dico sempre è più saggio amare Satana che odiare Yahweh, e questo non è uno slogan buonista ma il reale segreto della nostra completa vittoria. 

 

 

 

Jennifer Crepuscolo

Anno MMXIII

 

 

 

 

 

.

Copyright © Unione Satanisti Italiani 2010 - 2019
X

Right Click

No right click